Morgan, petizione online dei fan: “Lasciamogli la casa”. Destinatari: Asia Argento, il tribunale, il sindaco

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 febbraio 2018 10:01 | Ultimo aggiornamento: 8 febbraio 2018 10:01
"Lasciamo la casa a Morgan": i fan invocano la legge salva-suicidi. La petizione

Morgan, petizione online dei fan: “Lasciamogli la casa”. Destinatari: Asia Argento, il tribunale, il sindaco

ROMA – Sarà un filo più contento Marco Castoldi in arte Morgan in questo momento di difficoltà esistenziale – la ex Asia Argento ha ottenuto dal Tribunale che la sua casa finisse all’asta per non aver contribuito da anni al mantenimento della figlia e lui ha messo all’asta i suoi cimeli-: almeno i suoi fan gli sono rimasti vicini, addirittura hanno fatto una petizione online per sostenerlo. Economicamente, non solo moralmente. Come?

Nella petizione si chiede appunto ad Asia Argento, al Tribunale e al sindaco di Monza, di soprassedere sul grave pignoramento che ha definitivamente messo in ginocchio l’autore de “Le canzoni dell’appartamento”, con una semplice richiesta: “Lasciamo la casa a Morgan”. I promotori dell’iniziativa, che hanno già registrato un migliaio di sottoscrizioni in pochi giorni sul sito Change.org, invocano la legge cosiddetta salva-suicidi del 2012, studiata per tutelare le persone in crisi per questioni di sovraindebitamento, spesso utilizzata per quei padri che il divorzio costringe alla bancarotta.

“Questa petizione nasce dall’amore che tutti noi proviamo per Morgan, che sta vivendo un periodo particolarmente complesso, caratterizzato da difficoltà economiche e da una difficile opera di ristrutturazione della propria immagine pubblica, così spietatamente e pericolosamente guastata dai recenti linciaggi mediatici. Di fronte a questa situazione di emergenza, in nome della gratitudine che portiamo per quanto ci ha dato e della profonda consapevolezza del suo valore umano e artistico, è arrivato il momento di ricambiare e di fare qualcosa per lui.Per questo ci rivolgiamo ad Asia Argento e agli altri eventuali creditori, al Tribunale di Monza e al sindaco di Monza per chiedere che venga ritirata la sentenza di pignoramento della sua casa”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other