Morgan, rissa con un paparazzo a Milano: denunciati entrambi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Ottobre 2019 13:06 | Ultimo aggiornamento: 10 Ottobre 2019 13:10
Morgan, rissa con un paparazzo a Milano: denunciati entrambi

Morgan (foto ANSA)

MILANO – Morgan è stato denunciato dalla polizia per esercizio arbitrario delle proprie ragioni dopo aver aggredito attorno all’una di questa notte, 10 ottobre, un paparazzo che lo aveva fotografato assieme a una donna a Milano, nel centralissimo corso Garibaldi.

Secondo quanto riferito dalla polizia, Morgan ha strattonato il fotografo strappandogli la camicia. La donna, di circa 30 anni, che era in compagnia del cantante, di recente sfrattato dalla sua casa di Monza, ha riferito alla polizia che il fotografo, di 29 anni, dopo la lite le ha detto che in realtà avrebbe voluto vendere le foto a Morgan per evitare che uscissero sui giornali, dai quali quali avrebbe ricavato, a suo dire, 15mila euro. Per questo motivo il paparazzo è stato denunciato per tentata estorsione. 

Morgan sfrattato dalla sua casa a Monza

Pochi giorni fa alcuni incaricati del tribunale di Monza si sono presentati nell’abitazione del cantante in via Adamello a Monza per svuotarla da tutti gli oggetti, tra cui molti strumenti musicali, dell’artista. Il tutto è stato ripreso in diretta da Striscia la Notizia. La casa di Morgan gli è stata pignorata dopo la richiesta dell’ex moglie Asia Argento: il cantante infatti non paga gli alimenti per lei e la figlia dal 2011.

Fonte: ANSA