Nathalie Caldonazzo in ospedale dopo l’incidente: “Tanta rabbia”

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 aprile 2018 14:58 | Ultimo aggiornamento: 23 aprile 2018 14:58
Nathalie Caldonazzo in ospedale dopo l'incidente: "Tanta rabbia"

Nathalie Caldonazzo in ospedale dopo l’incidente: “Tanta rabbia” (Foto da Instagram)

ROMA – Dopo la paura, ora è il momento della rabbia per Nathalie Caldonazzo. La showgirl del Bagaglino si trova ancora ricoverata in ospedale, al policlinico romano Gemelli, dopo l’incidente di giovedì 19 aprile, quando è stata travolta per strada vicino a piazza Monte Grappa, nel quartiere romano di Prati.

“E ora mi trovo inchiodata in un letto con varie fratture e una rabbia dentro per chi mi ha fatto questo che non si può immaginare…”, si è sfogata Nathalie in un video postato su Instagram.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

“Fuori c’è il sole ma io non posso uscire – spiega ancora la showgirl – e come me tante altre persone perché in ospedale sembrava un bollettino di guerra era un viavai incredibile di ragazzi con codice rosso. E lì ti rendi conto di quanto in un attimo può cambiare tutto e lo devi accettare e sei solo con te stesso con una rabbia dentro che spaccheresti tutto… Godetevi la vita, il sole, un abbraccio, una corsa al mare e non lamentatevi più”.

Caldonazzo era stata ricoverata giovedì in codice giallo ed è tuttora sotto osservazione dopo aver riportato alcune fratture sparse e diversi lividi sul volto.