Nicole Minetti, fuga dall’Italia: si sente “tradita” da Berlusconi e dalla Pascale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Dicembre 2013 13:21 | Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre 2013 13:22
nicole minetti

Nicole Minetti su Instagram

MIAMI (STATI UNITI) – Nicole Minetti, dopo essersi trasferita a Miami, ha fatto praticamente perdere le sue tracce. E’ Diva e Donna a dare un quadro della situazione.

“Anche i familiari (il papà Antonio e la sorella Angelica a cui è molto legata) l’avrebbe più volte spronata a tornare sui suoi passi – scrive il settimanale – ma lei preferisce vivere alla giornata fra palestra, shopping e discoteca con le amiche del momento, Lisandra Silva e Raffaella Zardo, pr di Cipriani, l’imprenditore che l’ha presa sotto la sua ala. L’aveva conosciuto lo scorso inverno proprio in America e dopo una parentesi con Gue Pequeno è tornata fra le, sue braccia. “Mi dà sicurezza, mi tratta come una figlia”. Non proprio amore quindi. Cipriani ama circondarsi di belle ragazze e il tormento di Nicole è non riuscire a trovare il vero principe azzurro.”

“Vuole vivere nell’ombra – continua Diva e Donna – perché “quando scoprono chi sono gli uomini scappano”, ha confidato. Ieri si gongolava della fama di igienista più famosa del mondo, oggi spesso si dice depressa. E mentre la Pascale si prepara a festeggiare il Natale in famiglia ad Arcore, Nicole da oltreoceano osserva i nuovi scenari, delusa dalla politica e da Silvio che non le risponderebbe nemmeno più al telefono. Avrebbe confidato anche tutta la sua amarezza nei confronti della first lady che all’inizio “faceva l’amica”. La accuserebbe di averla allontanata da Silvio come ha fatto con tutte e di non essere sincera; si sente tradita. “In Italia non c’è più nulla per me”, è il suo ragionamento. “Dimenticatevi la Minetti!”…”