Nozze Belen e Stefano, Don Marco Pozzi rinuncia dopo 2 giorni: “Troppo gossip”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 settembre 2013 11:30 | Ultimo aggiornamento: 8 settembre 2013 11:31
Nozze Belen e Stefano, Don Marco Pozzi rinuncia dopo 2 giorni: "Troppo gossip"

Belen Rodriguez (Foto Ansa)

ROMA – “Troppo gossip”. Don Marco Pozzi non celebrerà le nozze di Belen Rodriguez e Stefano Di Martino. Solo due giorni fa il sacerdote aveva dato la sua disponibilità, ma dopo l‘assedio di televisioni e giornali di sabato 7 settembre ha rinunciato. Dietro la rinuncia anche la richiesta non esaudita di incontrare i due futuri sposi prima del matrimonio.

Don Pozzi ha dichiarato a Leandro Barsotti del Mattino di Padova:

“«Troppo gossip, tutto quello che c’è intorno a loro è solo gossip. Non posso passare le mie giornate nascosto o con il telefono spento perché mi perseguitano di domande sul matrimonio vip dell’anno. E poi tanti ragazzi mi hanno chiesto di lasciare perdere, che non fa per me, rischio di svilire il mio sacerdozio»”.

Il parroco, assediato dai cronisti, ha rinunciato dopo appena due giorni e spiega:

“«Ho semplicemente dato la disponibilità a don Roberto Cavazzana di celebrare questa cerimonia al posto suo. La mia disponibilità, come ho fatto presente telefonicamente alla signora Giorgia Matteucci (wedding-planner del matrimonio) era legata ad una semplice condizione: poter incontrare i due fidanzati personalmente prima del giorno del loro matrimonio. Tale richiesta, fatta giovedì, ha ottenuto solamente rimandi. Sono venute dunque a mancare le condizioni per fare in modo che un sacramento non venga triturato dal gossip. Capisco i loro impegni ma ritengo anche serio celebrare il matrimonio con uno stile che sia uguale e rispettoso per tutti, sopratutto per quei giovani che in questi anni ho seguito nel loro percorso di fidanzamento e di matrimonio»”.