Principe Harry e lo scherzo telefonico dei russi: pensava di parlare con Greta Thunberg…

di Caterina Galloni
Pubblicato il 12 Marzo 2020 6:24 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2020 20:39
Principe Harry vittima scherzo telefonico russi: non era Greta Thunberg...

Principe Harry vittima scherzo telefonico russi: non era Greta Thunberg… (Foto archivio ANSA)

ROMA – Il principe Harry sarebbe rimasto vittima di telefonate bufala da parte di due russi che si erano spacciati per Greta Thunberg e suo padre.

In una clip postata su YouTube da Vladimir Kuznetsov e Alexey Stolyarov, ma non è visualizzata sul profilo, il duca di Sussex avrebbe parlato apertamente della sua sofferenza per Megxit, che era “separato completamente” dalla maggior parte dei componenti della famiglia reale.

Vladimir Kuznetsov e Alexey Stolyarov – aka Vovan e Lexus – avrebbero parlato due volte con Harry, a Capodanno e il 22 gennaio, che in quel momento si trovava nel lussuoso rifugio a Vancouver, in Canada, come riferisce il Sun. Sui social media sono state condivise altre clip delle conversazioni e la voce sembra essere quella del principe che afferma di aver scelto di ritirarsi dalla vita reale per “proteggere mio figlio”, aggiungendo che lui e Meghan vivevano “molto meglio” il quotidiano.

Alla domanda sul principe Andrea, lo zio caduto in disgrazia, il duca avrebbe risposto che era “completamente separato da me e mia moglie” e che al riguardo aveva “ben poco da dire”. Harry avrebbe detto di ignorare le critiche nei suoi confronti per aver deciso di utilizzare regolarmente l’aereo, sostenendo che i Sussex li utilizzano per viaggi a lungo raggio e non come fanno alcune persone per una “notte o un fine settimana”.

E nelle presunte conversazioni, senza giri di parole dice che  Donald Trump per la sua posizione sul cambiamento climatico “ha le mani sporche di sangue”. “Lontano dagli occhi, lontano dal cuore”, ha aggiunto e poi ha raccontato di aver visitato alcune delle aree colpite e visto come “la vita delle persone è stata completamente distrutta”. “Ogni mese le persone muoiono a causa di un qualche disastro naturale dovuto al cambiamento climatico”.

In entrambe le telefonate, Harry sembra aprirsi sulla tensioni con la Royal Family. A un certo punto scherza: “Posso assicurarvi che sposare un principe o una principessa non è come sembra” e parla di quanto sia stato difficile per lui e Meghan, lasciare la Gran Bretagna.

“Uhm, probabilmente è una conversazione da affrontare un’altra volta, nel puzzle ci sono molte tessere e a volte la decisione più giusta non è sempre la più semplice”. Non è la prima volta che Vovan e Lexus fanno scherzi a personaggi importanti: nella loro rete sono caduti il primo ministro britannico Boris Johnson, il candidato alla presidenza degli Stati Uniti Bernie Sanders ed Elton John.

Fonte: Mirror