Reese Witherspoon/ Star hollywoodiana rifiuta il nudo per non creare effetti negativi sui suoi figli

Pubblicato il 10 giugno 2009 1:18 | Ultimo aggiornamento: 10 giugno 2009 1:18

Reese Witherspoon si è rifiutata di spogliarsi davanti alla macchina da presa. La bella attrice non darà mai spazio a ruoli dove bisogna apparire senza veli. Il motivo? E’ una mamma…

La star hollywoodiana, che ha due bambini, Ava di nove anni e Deacon di sei, nati dall’unione con l’ex marito Ryan Philippe, pensa che non sia opportuno mostrarsi nuda perché la cosa potrebbe avere effetti negativi sui suoi figli.
“Ho avuto il mio primo figlio – ha raccontato Reese – quando avevo 23 anni e da allora ho sempre detto no al nudo. Sceglievo i ruoli con la consapevolezza che avevo una bimba e che ero responsabile verso di lei e nei confronti di quel mondo rappresentato da donne forti. Quelle stesse donne che io conosco nella vita. Penso sia una naturale estensione dell’essere genitori sentirsi responsabile delle realtà che si vanno a creare attraverso il cinema, che siano essi demenziali o serie. Si ha la responsabilità dell’arte che si va a diffondere nel mondo”.