Roberto Zanichelli bodyguard di Boateng: lo ha “rubato” a Fiorello

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Gennaio 2013 14:42 | Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio 2013 14:42
roberto-zanichelli

Roberto Zanichelli (foto Twitter)

MILANO – L’episodio di Pro Patria-Milan, con i cori razzisti, ha lasciato inevitabilmente degli strascichi in Kevin-Prince Boateng. E così, il calciatore del Milan, ha messo sotto contratto per sé e Melissa Satta una guardia personale

Si chiama Roberto Zanichelli e fino a ieri era il bodyguard di Fiorello, con una collaborazione che durava da oltre 15 anni. Dopo i fatti di Busto Arsizio, Boateng ha voluto forse tutelarsi al meglio, scegliendo un professionista del settore. Uno stipendio fisso di cinquemila euro al mese è stato il principale motivo che ha portato il bodyguard a lasciare Fiorello.