Rocco Siffredi: “Ci sono persone che cercano pubblicità avvicinando il loro nome al mio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Gennaio 2020 14:43 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2020 14:43
Rocco Siffredi: "Ci sono persone che cercano pubblicità avvicinando il loro nome al mio"

Rocco Siffredi (foto ANSA)

ROMA – Con un lungo video pubblicato sul proprio account Instagram, Rocco Siffredi, il regista, attore e produttore di cinematografia per adulti, ha voluto rispondere ad alcuni attacchi personali, subiti nei giorni scorsi da parte di individui alla ricerca di pubblicità gratuita.

Nel video, il regista originario di Ortona, in provincia di Chieti, mostra alcune lettere arrivate a testate giornalistiche e a periodici nazionali, nonché cita alcuni episodi durante le recenti dirette di note trasmissioni nazionali. La tempestività di queste missive e della ricerca di una facile pubblicità, coincide con il periodo in cui la cinematografia mondiale per adulti celebra le proprie eccellenze professionali. Infatti, il 55enne attore, regista e produttore abruzzese, è stato insignito giovedì scorso a Los Angeles, del premio Xbiz come “miglior regista straniero”.

Rocco Siffredi è uno dei pochi professionisti italiani in lizza per la vittoria in 13 categorie delle più prestigiose statuette dell’intrattenimento per adulti: gli AVN Awards di Las Vegas. I premi vengono assegnati dall’industria americana a luci rosse, durante la più importante fiera mondiale dedicata alla cinematografia e all’intrattenimento vietato ai minori, le cui edizioni si svolgono in California da 36 anni.

Proprio di recente, Rocco Siffredi ha avuto un botta e risposta molto particolare a La Zanzara con Max Felicitas: “C’è un anziano attore italiano che vive all’estero che continua a usare il mio nome per farsi pubblicità e tentare di rimanere attivo almeno sui social”. Felicitas ha continuato a replicare: “Vorrei dirgli di godersi le sue mitiche glorie passate ed andare in pensione perché carissimo io sono il futuro”. E poi ha proseguito: “Ragazzi glielo ripeto, basta usare il mio nome, e soprattutto io sono Max Felicitas e non sono l’erede di nessuno, tanto meno di un attempato che nel 2020 fa video con due donne e 70 uomini”. Infine ha citato alcuni numeri: “Xvideos dice che sono il quarto attore a luci rosse più forte al mondo. Ho più follower su Instagram al mondo e conto più di 300 milioni di visualizzazioni sui miei video”. (Fonte: INSTAGRAM).