Sabrina Salerno: “Molestie? Ho dato parecchi schiaffi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 dicembre 2018 20:23 | Ultimo aggiornamento: 4 dicembre 2018 21:01
Sabrina Salerno: "Molestie? Ho dato parecchi schiaffi" (foto Ansa)

Sabrina Salerno: “Molestie? Ho dato parecchi schiaffi” (foto Ansa)

ROMA – Intervistata dal Messaggero, Sabrina Salerno confessa: “Molestie? È accaduto a tutte, anche a chi dice di non essere mai stata oggetto di attenzioni particolari. Personalmente ho dato parecchi schiaffi e qualche calcio negli stinchi”.

“Se un uomo non mi piace – continua Sabrina Salerno – non mi lascio certo convincere. Io sono stata favorevolmente sorpresa che le donne abbiano alzato la voce. E sono certa che la grande campagna mediatica abbia raffreddato il testosterone a diversi uomini di potere. Almeno ora uno, prima di provarci, ci pensa un po’”.

Il rispetto per le donne è qualcosa che insegna quotidianamente a suo figlio: “Noi madri di figli maschi abbiamo una grande responsabilità: dobbiamo fare in modo che le nuove generazioni siano migliori delle precedenti. Ci sono troppi uomini sbagliati in giro”. E di “uomini sbagliati”, confessa Sabrina Salreno, ne ha conosciuti anche lei. In particolare sono due quelli su cui ha deciso di vuotare il sacco. Il primo è padre, “di cui preferisco non parlare”, mentre il secondo è il suo produttore che definisce un “uomo con grandissimi problemi personali”.

“La Tv italiana la chiama? Si, continuamente, ma solo per i reality. E io faccio un altro mestiere, cioè la cantante. Oltre al fatto che avere una telecamera puntata addosso anche quando dormo mi pare un po’ invasivo.. Non demonizzo i reality, il mio caro amico Walter Nudo ne l’Isola dei famosi si è rivelato quella persona speciale che è. Ma davvero non fanno per me”.

Voices brano che anticipa il nuovo album che uscirà nel 2019, segna in un certo modo una rinascita?

“Senza dubbio è un rilancio. Negli ultimi due anni, tra una pausa e l’altra del tour francese, mi sono dedicata alla musica e alla produzione di nuove canzoni. Il tutto con il supporto di due giovani autori spagnoli George Santana e Javy Seifert. Voices, prodotta da Mauro Ferrucci e Tommy Vee for Airplane! Europe è un brano pop elettronico e musicalmente rappresenta quella che  sono oggi”.