Pagina 5 - Gossip

Sara Manfuso e Alfredo D’Attorre, storia finita. Lei ha già un altro pretendente

sara-manfuso-dattorre

Sara Manfuso e Alfredo D’Attorre, storia finita. Lei ha già un altro pretendente

ROMA – E’ scoppiata la coppia D’Attorre-Manfuso. E’ stata la stessa militante del Pd Sara Manfuso a confermare le voci di Dagospia alla trasmissione di Rai Radio1 Un giorno da pecora. 

“Non c’è un altro uomo ma ho ricevuto una proposta di matrimonio”, avrebbe detto Manfuso, confermando di non fare più coppia con il deputato del Pd Alfredo D’Attorre (ora Mdp). 

Manfuso ha spiegato che l’interruzione del rapporto è stata

“serena, abbiamo una bambina di 4 anni che amiamo al di sopra di ogni cosa. Io e lui siamo veramente distesi, abbiamo rapporti ottimi. La coppia è finita ma noi siamo una famiglia, orientata dall’obbiettivo comune del bene della propria figlia. (…) Siamo rimasti due persone che si adorano e si vogliono bene, siamo amici”.

La rottura, ha raccontato Manfuso, è avvenuta “prima dell’estate, sono già passati diversi mesi”. Sulle motivazioni, la giovane militante ne esclude con fermezza una: la politica.

All’intervistatore che le ha fatto notare come lei sia “una donna giovane, capace e molto bella. D’Attore, dicono i maligni, è un tipo più ordinario”, ha risposto che a piacerle di D’Attorre era proprio il suo

“low profile, anche nell’abbigliamento, mi è sempre piaciuto, questi uomini che vogliono esibire a tutti i costi non mi piacciono. Alfredo aveva il quid”.

Al momento Manfuso sostiene di non avere un uomo accanto: “Per esser sereno c’è bisogno di stare da soli”. Ma lei stessa ammette di aver ricevuto una proposta di matrimonio, alla quale dice di aver risposto di no. E non esclude di tornare un giorno con D’Attorre: “Non mi piace ipotecare il futuro”. Mai dire mai, quindi? “Esatto”.

To Top