Selvaggia Lucarelli-Barbara Guerra: guerra sui social

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 Ottobre 2015 10:28 | Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre 2015 10:28
Selvaggia Lucarelli-Barbara Guerra: guerra sui social

Selvaggia Lucarelli-Barbara Guerra: guerra sui social

ROMA – Selvaggia Lucarelli contro Barbara Guerra e le Olgettine. Sui social network, Facebook e Twitter soprattutto, è in corso una guerra tra Selvaggia Lucarelli e Ioana Visan e Barbara Guerra. Le ultime due sono state coinvolte dal processo escort a Berlusconi e la Lucarelli ha tratto spunto dalle ultime evoluzioni giudiziarie delle due per un articolo. Spiega su Facebook:

“Qualche giorno fa ho scritto un articolo sulle Olgettine. Il risultato è stato la loro ira funesta contro di me tramite social. Da giorni vanno avanti con tweet e post su fb esilaranti una roba che da una parte è comicità pura, dall’altra un agghiacciante ritratto dell’universo di personaggi di cui si circondava quello che all’epoca era in nostro premier.

Un universo di valori stupendo, specie quando mi deridono perché lavoro e affermano che la loro filippina guadagna di più o mi danno della vecchia (che poi la Guerra va per i 40 pure lei…) o spiegano a chi la danno o (questa è la ciliegina) scagliano contro di me la gufata romena “giuro su mia vita che alla Lucarellaccia porterò via tutti suoi uomini!”. Ora capite il dramma di Berlusconi, da anni in balia di ‘ste psicopatiche si’? (P.s. Ioana Visan e Barbara Guerra sono due olgettine, quella che si chiama Mona su Twitter e Monica su fb è la sorella della Visan). Buona lettura e buon divertimento! P.s. Se la signora Monica si offre di togliermi dalle balle gli uomini in cui inciampo, io l’assumo fin da oggi”.

Il sarcasmo della Lucarelli è stato sollecitato anche da alcuni tweet sgrammaticati della Guerra, come questo:

“Nessuno mi ha regalato un cazzo magistrati d sto cazzo!dimostratelo a gli italiani perché sono stanca di essere calugnata io per colpire lui”.