Selvaggia Lucarelli: “Fanny Neguesha, la tamarra che ha calmato Balotelli” (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Marzo 2013 10:26 | Ultimo aggiornamento: 29 Marzo 2013 10:28

ROMA – Selvaggia Lucarelli si scusa. Si scusa con Mario Balotelli. Tutto merito di Fanny Neguesha, una “ragazza tamarra”. Selvaggia Lucarelli si scusa perché aveva diffidato di Mario Balotelli, soprattutto a Milano.

“Quando ho saputo che saresti arrivato al Milan, ho immaginato uno scenario apocalittico: tu che trascinavi i tuoi compagni di squadra nei privè di tutti i night club dell’alta Lombardia, Boateng che lasciava la Satta per Miss pool dance Friuli Venezia Giulia, Allegri colpito dalla cover del tuo iphone in oro massiccio e diamanti del Congo a seguito di una tua sostituzione, Barbara Berlusconi che annunciava un figlio con Pato, ma il figlio le nasceva di colore e lo chiamava PioSilvio, tu che festeggiavi una vittoria sparando con una scacciacani a bordo campo e centravi in pieno la chiappa destra di Galliani, orde di escort che tentavano la migrazione in massa dalla Svizzera, in fila al confine con l’Italia dove le attendeva Fede che le portava una alla volta nascoste nella sua valigetta”.

Invece no. Al contrario di Raffaella Fico che invece “va a San Giovanni Rotondo col rosario nella Luis Vuitton”. Fenomenologia di Balotelli. Tutto merito di Fanny Neguesha. Altro che mela marcia.