Silvia Provvedi: “Quando andavo a trovare Fabrizio Corona in carcere…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 novembre 2018 8:38 | Ultimo aggiornamento: 6 novembre 2018 8:38
Silvia Provvedi: "Quando andavo a trovare Fabrizio Corona in carcere..." (foto Instagram)

Silvia Provvedi: “Quando andavo a trovare Fabrizio Corona in carcere…” (foto Instagram)

ROMA – Silvia Provvedi racconta le domeniche passate in carcere a trovare Fabrizio Corona: 

“Avevo il mio ex in carcere e dovevo fare un programma a Roma per 4 mesi, significava non essere presente a qualche udienza, ho pianto per tutto il giorno. Tutte le domeniche alle 6 di mattina partivo da Roma per stare alle 8 in carcere  e a mezzanotte tornavo a Roma”. Silvia spiega inoltre che, quando proprio non riusciva ad essere presente, chiedeva alla madre Monica di andare per lei: “Mandavo mia mamma in udienza, io ho gestito tutto per lui e mi sono assunta le responsabilità”.

 Inseparabile da lei, in quel tempo, la gemella Giulia. “Mi ha sempre appoggiato, anche al livello di immagine, poi oggi la verità è venuta fuori. Quando è arrivato il capo di imputazione io ho scelto di stare accanto alla persona che amavo lei mi ha sempre appoggiato”.