Stefano De Martino: “Con Belen non è stato un fallimento. Ma ora sono felicemente scapolo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Gennaio 2021 18:26 | Ultimo aggiornamento: 7 Gennaio 2021 18:26
Stefano De Martino: “Con Belen non è stato un fallimento. Ma ora sono felicemente scapolo”

Stefano De Martino: “Ecco come mi sono salvato dalla droga e dalla violenza”

Intervistato dal settimanale Chi, Stefano De Martino parla di sé e della sua nuova vita da… scapolo.

Ma, come ovvio, non poteva mancare un riferimento a Belen.

 “Ogni storia d’amore – spiega – ha un inizio e una fine e non è un fallimento, dobbiamo fare pace con questa visione ed evitare un termine così negativo… Ora sono felicemente scapolo”.

Stefano De Martino: “Ho imparato a stare da solo”

Non è stato l’isolamento forzato dovuto alla pandemia a far terminare la sua storia con la showgirl argentina. C’è di più.

“Il lockdown ha messo alla prova tutti, ma venivamo da una situazione che era già complessa – spiega l’ex ballerino – Ora cerchiamo di fare del nostro meglio… Ho imparato a stare da solo e sarà la mia più grande prigione. Quando capisci che la persona con cui stai meglio sei tu è un problema perché, di solito, si cercano gli altri proprio per non riflettere e riversare su di loro il compito di farlo. Invece, quando impari ad ascoltarti è difficile far entrare qualcuno nella tua zona di conforto, quella in cui decidi tu a che ora andare a letto”.

Ai tempi dei social, preferisce la tv. “Il web è troppo veloce e ti spinge a essere sempre freneticamente alla ricerca di qualcosa di nuovo, mentre sul piccolo schermo c’è un ritmo più rilassante, c’è ancora la pubblicità, c’è un tempo scandito”. (Fonte: settimanale Chi)