Stella Tennant, la famiglia: “Si è tolta la vita. Da tempo soffriva di problemi di salute mentale”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Gennaio 2021 16:16 | Ultimo aggiornamento: 7 Gennaio 2021 16:16
Stella Tennant, la famiglia: "Si è tolta la vita. Da tempo soffriva di problemi di salute mentale"

Stella Tennant, la famiglia: “Si è tolta la vita. Da tempo soffriva di problemi di salute mentale” (foto Ansa)

“Stella Tennant si è tolta la vita: da tempo soffriva di problemi di salute mentale”.

Il Telegraph riporta le dichiarazioni della famiglia della supermodella britannica scomparsa lo scorso 22 dicembre, a pochi giorni dal suo cinquantesimo compleanno.

“Siamo onorati e sorpresi per l’enorme supporto e affetto che abbiamo ricevuto dalla morte di Stella – si legge in un comunicato – Era una bellissima persona, adorata dalla famiglia e dagli amici, una donna sensibile e di talento la cui creatività, intelligenza e senso dell’umorismo hanno toccato molti”.

Stella Tennant e il suicidio, il comunicato della famiglia

“Purtroppo – si legge ancora – non stava bene da tempo, e nonostante l’amore di tutti quelli che le stavano accanto, evidentemente non ce l’ha fatta ad andare avanti”.

“Nel piangerne disperati la scomparsa, rinnoviamo la preghiera affinché si continui a rispettare la nostra privacy è la chiusura del comunicato diffuso dalla famiglia di Stella Tennant.

Stella Tennant era stata scoperta all’inizio degli anni ’90, mentre studiava scultura a Winchester, da Steven Meisel che l’aveva scelta per la celebre copertina di Vogue Italia del dicembre 1993 “Anglo-Saxon Attitude”.

Stella Tennant, Donatella Versace: “Fu la musa di Gianni”

“Ci hai lasciato troppo presto”, ha scritto Donatella su Instagram, ricordando di aver conosciuto la top quando era all’inizio della sua carriera: “E’ stata per molti anni la musa di Gianni”.

Incredula e “senza parole” anche l’amica Stella McCartney:

“Che triste, orribile fine di questo anno shock”, ha commentato la stilista britannica figlia di Sir Paul. Victoria Beckham ha postato su Instagram una foto della Tennant scattata nel 2018 alla London Fashion Week durante la sfilata celebrativa dei dieci anni della ex “Posh Spice” nella moda: “Fu un privilegio enorme per me”.

La modella aveva smesso di sfilare vent’anni prima, quando era rimasta incinta del primo figlio, e da allora le sue apparizioni sulla passerella erano limitate col contagocce.

Un aneddoto da Jeremy Scott, lo stilista americano di Moschino. Era ancora studente quando riuscì a intrufolarsi nel backstage di una sfilata e vide la Tennant, al suo debutto sulle passerelle, seduta da sola in un angolo a leggere un libro:

“Mi innamorai. Alta, elegante, raffinata come una gazzella ma anche punk. Fui troppo timido per avvicinarla quella volta. Molti anni dopo però ebbi la fortuna di averla per la mia prima campagna di Moschino scattata da Steve Meisel. Le raccontai la storia. Si divertì”. (Fonti: Telegraph, Ansa)