Tina Turner, l’addio al figlio suicida: “Il mio momento più triste come madre”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 luglio 2018 15:38 | Ultimo aggiornamento: 30 luglio 2018 15:38
Tina Turner

Tina Turner, l’addio al figlio suicida: “Il mio momento più triste come madre”

LOS ANGELES (USA) – Tina Turner ha condiviso con i suoi fan uno dei momenti più dolorosi della sua vita, ovvero l’addio al figlio Craig trovato senza vita nel suo appartamento di Los Angeles [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] lo scorso 3 luglio. La cantante 79enne ha postato su Instagram la foto di lei che getta una rosa nelle acque in suo ricordo dopo aver sparso le ceneri in mare.

“Il mio momento più triste come madre”, ha scritto Tina Turner: “Giovedì 19 luglio del 2018 ho dato l’ultimo saluto a mio figlio Craig Raymond Turner, quando con tutta la famiglia e gli amici ci siamo riuniti per disperdere le sue ceneri fuori dalle Coste della California. Aveva 59 anni quando morì in quel modo tragico, ma sarà sempre il mio bambino”.

Craig Raymond Turner è stato trovato senza vita nella sua casa  lo scorso 3 luglio. Ancora incerte le cause del decesso, anche perché non sono stati resi noti i risultati dell’autopsia. Stando al sito TMZ , il 59enne figlio dell’icona pop rock si è ucciso con un colpo di pistola e il coroner di Los Angeles, arrivato sulla scena poco dopo mezzogiorno, non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.