Suri resta con Katie Holmes, ma sulla religione deciderà Tom Cruise

Pubblicato il 10 luglio 2012 12:46 | Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2012 12:46
katie holmes e tom cruise

Katie Holmes e Tom Cruise (foto Lapresse)

HOLLYWOOD – Suri resta con Katie, ma sulla religione deciderà Tom: sono queste le basi dell’accordo tra Tom Cruise e Katie Holmes. I due attori hanno stabilito le regole per il loro divorzio.

Stando alle indiscrezioni pubblicate su giornali e siti americani, la piccola Suri, che ha 6 anni, rimarrà a vivere con la mamma. In compenso, il padre avrà la possibilità di decidere sulla sua educazione religiosa.

Una vittoria anche per Tom Cruise, dunque, visto che l’attore è considerato uno dei seguaci più “ortodossi” di Scientology, la setta che ha conquistato tantissimi vip, prima negli Stati Uniti ma da qualche tempo anche in Europa.

Cruise e Holmes hanno raggiunto l’accordo  a meno di due settimane dalla loro separazione,. Il loro divorzio avverrà dunque in via amichevole: l’obiettivo principale, fanno sapere i due, è quello di proteggere Suri.

Tom Cruise e Katie Holmes si erano sposati nel castello di Bracciano, con una sontuosa cerimonia nel 2006, poco dopo era nata Suri. Da tempo le voci di una crisi fra i due si sono fatte insistenti e i bene informati hanno attribuito al fanatismo religioso di Tom Cruise nei confronti di Scientology i problemi della coppia.

Katie Holmes non si era presentata accanto al marito alla recente premiere di Rock of Ages, che vede protagonista Cruise nel ruolo di una rock star. L’attore aveva attribuito a un impegno in Cina, la defezione della moglie.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other