Valentina Vignali, la battaglia contro il cancro e il ritorno in serie A di basket

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 agosto 2018 13:14 | Ultimo aggiornamento: 23 agosto 2018 13:15
Valentina Vignali racconta la battaglia contro il cancro e il ritorno in serie A di basket

Valentina Vignali, la battaglia contro il cancro e il ritorno in serie A di basket (foto Instagram)

ROMA – Valentina Vignali, giocatrice di basket nota anche per la sua bellezzae e per essere stata corteggiatrice di Uomini e Donne, ha avuto un cancro alla tiroide. Dopo la malattia, la bella cestista tornerà anche sul parquet nel campionato che sta per iniziare [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

“Mi sento quotidianamente con ragazzi che hanno questo problema – ha detto in una intervista – che stanno facendo chemioterapia, che stanno iniziando il percorso di cura della malattia… Mi sento sempre di dire: ‘Circondatevi di persone che vi vogliono bene e che vi danno energia positiva. E se potete, fate sport. A me ha aiutato'”.

La Vignali ha risposto anche ad alcuni utenti dei social network, che le chiedevano della malattia: “Grazie alle persone che mi stavano vicino, ma soprattutto grazie al basket. Il mio obiettivo anche mentre stavo male era sempre allenarmi anche se riuscivo a malapena a fare le scale di casa”.

Infine un pensiero sul ritorno nel campionato di serie A di basket: “Sono otto anni che non faccio più questo campionato. Varie peripezie di salute, spostamenti, ora non vedo l’ora di cominciare”.