Pagina 5 - Gossip

Valeria Marini: “Ho telefonato a Cecchi Gori a Natale ma non rispondeva…”

valeria-marini-cecchi-gori

Valeria Marini e Vittorio Cecchi Gori in una foto di repertorio

ROMA – Valeria Marini parla dell’ultima telefonata a Natale all’ex Vittorio Cecchi Gori. Telefonata a cui il produttore non ha mai risposto perché stava già male. Cecchi Gori è stato ricoverato proprio il 25 dicembre ed è stato in coma farmacologico, anche se ora pare sia fuori pericolo.

Ecco cosa racconta Gloria Satta su Il Messaggero:

Eravamo stati a cena qualche giorno fa», racconta Valeria, «poi gli ho telefonato la notte di Natale per fargli gli auguri. Ma, trovando il cellulare spento, ho chiamato preoccupata il suo medico curante Antonio De Luca che gli sta sempre vicino». E il dottore le ha dato la notizia: «Mi ha detto che Vittorio si era sentito male ed era stato ricoverato al Gemelli. Mi sono spaventata ma poi ho pensato che in quell’ospedale è in ottime mani e il cuore mi dice, anche alla luce delle ultime notizie rassicuranti, che si riprenderà».

«Abbiamo continuato a vederci e sentirci con regolarità», racconta l’attrice.

«Ultimamente Vittorio non era in ottime condizioni di salute a causa del sovrappeso. Aveva anche un problema a un ginocchio. Ma la cosa buona è che aveva ricominciato a fare con entusiasmo il suo lavoro: aveva prodotto l’ultimo film di Martin Scorsese, Silence, e aveva altri progetti. L’ultima volta che l’ho visto era allegro, simpatico, fiducioso».

To Top