Virginia Saba, la nuova fidanzata di Luigi Di Maio è favorevole alla Tav

di Daniela Lauria
Pubblicato il 9 marzo 2019 12:58 | Ultimo aggiornamento: 9 marzo 2019 12:58
Virginia Saba, la nuova fidanzata di Luigi Di Maio è favorevole alla Tav

Virginia Saba, la nuova fidanzata di Luigi Di Maio è favorevole alla Tav

ROMA – Un amore appena nato e già diviso dalla Tav. No, non stiamo parlando di Matteo Salvini e Luigi Di Maio, ma della presunta nuova fidanzata di quest’ultimo, Virginia Saba. La bella giornalista sarda e il leader M5s sono stati pizzicati dal settimanale Chi durante un soggiorno romantico a Siviglia, in Spagna. Ma è lo stesso giornale diretto da Alfonso Signorini a svelare un dettaglio imbarazzante: a quanto pare Virginia Saba sarebbe una fan dell’alta velocità Torino-Lione.

Sempre secondo Chi la bionda cagliaritana e il ministro dello Sviluppo Economico farebbero coppia fissa da circa due mesi. Cioè proprio da quando la tensione tra gli alleati di governo Lega e M5s si è fatta sempre più pesante arrivando allo scontro frontale sulla Tav.

Virginia e Luigi si sarebbero conosciuti a Roma, dove lei è spesso in trasferta poiché collabora con la deputata pentastellata Emanuela Corda. Giornalista professionista, la Saba collabora anche con il gruppo editoriale Unione Sarda-Videolina.

In passato ha lavorato con Epolis, Sky e Mediaset. È laureata in Lettere Moderne ed è attualmente iscritta al terzo anno della Pontificia Facoltà Teologica di Cagliari. Giornalista ma anche atleta: è cestista in serie A2 nella Virtus Cagliari. Virginia Saba è ambasciatrice di Aristan, l’Università della felicità di Filippo Martinez.

Fonte: Chi