Ylenia Carrisi, il sospetto di mamma Romina: “Perché niente è stato fatto per fermare questa storia?”

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 gennaio 2018 14:33 | Ultimo aggiornamento: 11 gennaio 2018 15:14
Ylenia-Carrisi-sospetto-Romina

Ylenia Carrisi, il sospetto di mamma Romina: “Perché niente è stato fatto per fermare questo?”

ROMA – Che fine ha fatto Ylenia Carrisi? Se lo domanda ancora oggi sua madre, Romina Power, che proprio in questi giorni si trova ad affrontare il doloroso ricordo della figlia, svanita nel nulla 25 anni fa.

La bella figlia di Al Bano e Romina scomparve a New Orleans la notte del 31 dicembre 1993, lasciando dietro di sé un mistero tutt’ora irrisolto. Romina Power non si è mai rassegnata alla sua perdita e spesso ne rievoca il ricordo, rilanciando appelli. Anche oggi su Twitter la ex moglie di Al Bano si domanda: “Dov’è Ylenia? E dove sono le centinaia di ragazze che scompaiono a New Orleans?”

A porre una simbolica pietra su quel dramma è stato Al Bano nel 2014, quando ha ottenuto la dichiarazione di morte presunta dal Tribunale di Brindisi nel 2014. Una scelta sofferta che la sua ex moglie non mai ha voluto accettare fino in fondo. Il sospetto che sulla scomparsa di sua figlia ci sia ancora qualcosa da scoprire è ancora forte: “Perché niente è stato fatto per fermare questo?”, scrive ancora Romina.

Non è la prima volta che la cantante lancia in Rete accorati appelli. Lo scorso 29 novembre – proprio nel giorno del compleanno di Ylenia che oggi avrebbe 47 anni – aveva pubblicato un messaggio simile per non dimenticare.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other