In 8 anni spende 8.500 euro in lampade abbronzanti, ora sta per morire di cancro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Giugno 2014 14:41 | Ultimo aggiornamento: 6 Giugno 2014 15:14
Damien Platt

Damien Platt

ROMA – Spende 7mila sterline (8.500 euro) in otto anni per lampade e lettini abbronzanti e ora a Damien Platt, 32 anni e dipendente dell’abbronzatura, è stato diagnosticato un cancro mortale alla pelle. Così dipendente dall’abbronzatura perfetta che Damine Platt era arrivato a farsi 200 lampade l’anno, quattro volte più del massimo consigliato dai medici.

Tutto iniziò quando Damine notò un nuovo neo sulla coscia. Nel 2010 i medici gli diagnosticarono un melanoma, un tumore maligno dopo un normale controllo di routine dal dermatologo. A marzo i medici hanno detto a Damien che ormai c’era poco da fare e che la malattia ormai era in uno stadio terminale. In sintesi gli restavano solo 10 mesi di vita.

“Quando ho scoperto di avere un cancro – dice Damien, intervistato dal Daily Mail – il mondo mi è crollato addosso. Per giorni non riuscivo neanche a muovermi. Ora sto cercando solo di essere il più felice possibile e di godermi il poco tempo che mi è rimasto da vivere”