A Bolzano “Hard time”, la rassegna super porno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Settembre 2015 15:19 | Ultimo aggiornamento: 26 Settembre 2015 15:19
A Bolzano "Hard time", la rassegna super porno

A Bolzano “Hard time”, la rassegna super porno

BOLZANO – Si chiama “Hard times” ed è una rassegna interamente dedicata al mondo della pornografia. Si tiene al cineforum di Bolzano ed è dedicata ad amanti e cultori dei generi sessuali più disparati. Per vedere un po’ di tutto bastano i sette euro del biglietto più altri cinque per la tessera (obbligatoria) del cineforum.

Fra i temi proposti dalla rassegna, si va da Nymphomaniac a Carmine Amoroso che presenta Porn to be Free, sino a quello che sembra rappresentare il clou della rassegna, vale a dire Luigi Atomico, definito Sublime e Perverso. Atomico – spiega la presentazione curata da Cineforum – e’ in realta’ Luigi Zanuso, alias Dario Lussuria, alias Rodolfo Babilonia.

“Nei suoi film – promettono i promotori – la cosa piu’ ‘normale’ che vedrete sono persone che fanno sesso in cima ai tetti della pianura veneta. Da quel momento in poi sarete fagocitati in un mondo assurdo e incredibile, parallelo al nostro, ma che il regista ci mostra semplicemente portando sullo schermo quei personaggi che a lui si propongono come i peccatori al confessore”.