photogallery

Adidas, ritirate dal mercato magliette a sfondo sessuale sui Mondiali

ROMA -Ritirata dal mercato la nuova linea di magliette Adidas (sponsor ufficiale del prossimi Mondiali di calcio in Brasile), lanciata proprio in vista della Coppa e giudicata impropria dal governo di Dilma Rousseff per contenere messaggi a connotazione sessuale.

I dirigenti dell’azienda di abbigliamento sportivo hanno chiamato la Presidenza della Repubblica comunicando la decisione, dopo che lo stesso capo di Stato brasiliano aveva indirettamente criticato la campagna, incentivando la popolazione a denunciare lo sfruttamento sessuale nel Paese.

Adidas ritirate dal mercato le magliette con riferimenti sessuali

Adidas ritirate dal mercato le magliette con riferimenti sessuali

To Top