“Adoro i miei seni e il mio corpo”. Kelly Brook si confida con Max

Pubblicato il 4 Marzo 2011 16:42 | Ultimo aggiornamento: 24 Novembre 2011 11:02

ROMA – Kelly Brook, che nel numero di oggi di Max parla del suo corpo e dei suoi seni.

La fantastica attrice, al cinema da venerdì 4 marzo con Piranha 3D dovec’è la “famosa” scena in cui la Brook fa sesso sott’acqua con la pornostar Riley Steele, nel servizio “You talking about my two babies, vero?”  si tocca  e si solleva i seni tenendoli stretti come fossero le sue bambine.

Kelly Brook sottolinea a Max che si piace perché ha molta fiducia in se stessa e un grande amore per la vita. Racconta poi nell’intervista che non piange mai e che adora il suo corpo: “Quando non lavoro mi piace vivere. Sono una persona creativa, ho un bisogno intenso di provare passione per la vita”.

“Non riesco a capire perché‚ – racconta ancora a Max – una donna che prende la vita con leggerezza, non alla leggera!, venga considerata stupida, mentre una stronza che parla poco deve essere per forza colta o intelligente. Mi piace divertire ed essere divertita, la stimolazione mentale è importante. La prima qualità che cerco in un uomo è il senso dell’umorismo, deve averne parecchio, è molto più importante della lunghezza di qualcos’altro”.