Afghanistan, uomo e donna accusati adulterio: 100 frustate

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Settembre 2015 15:56 | Ultimo aggiornamento: 2 Settembre 2015 15:56
Afghanistan, uomo e donna accusati adulterio: 100 frustate

Afghanistan, uomo e donna accusati adulterio: 100 frustate in pubblico

ROMA – Sono scioccanti le immagini che mostrano una donna e un uomo accusati di adulterio mentre vengono puniti in pubblico con 100 frustate in Afghanistan. La fustigazione è stata mostrata da riprese televisive, in cui si vede anche una folla quasi completamente maschile che assiste e riprende con telefoni. Durante il regime dei talebani, che tra 1996 e 2001 impose una rigida interpretazione della sharia, esecuzioni e punizioni corporali in pubblico erano comuni. Ora sono rare.

Le immagini filmate nella provincia occidentale di Ghor mostrano una donna interamente coperta da un burqa e un uomo ricevere le frustate da un uomo con un turbante, che impugna una frusta di pelle. La condanna è stata appoggiata dal governo della provincia di Ghor, dove il processo si è svolto. “Ebbero una relazione molto tempo fa, ma sono stati arrestati questo mese. La loro punizione si basa sulla legge della sharia e insegnerà la lezione agli altri”, ha dichiarato un portavoce del governo. Secondo un giudice locale, la pena rispetta la Costituzione e la legge penale.