Aida Yespica/ Finisce la storia con Marco Ferrari e lei si sfoga: sono stata bulimica

Pubblicato il 24 Luglio 2009 12:45 | Ultimo aggiornamento: 24 Luglio 2009 12:45

È finito l’amore fra Aida Yespica e Matteo Ferrari. Eppure, a giudicare da queste foto, scattate appena un mese fa, sembravano felici. Soprattutto lui, o era solo una reazione all’acqua?

Comunque, si sono definitivamente lasciati, e a dare la notizia sono stati entrambi, ciascuno a suo modo. La bellissima soubrette sudamericana ha raccontato del periodo post-gravidanza, quando cadde in depressione e arrivò perfino a soffrire di bulimia. Aida dice di essere ingrassata di 23 chili.

«Ora sono sola con un bambino piccolo». Aida parla del piccolo Aron, il bimbo nato lo scorso novembre proprio dall’amore con il calciatore Matteo Ferrari. «Le ragioni per cui non ci capivamo sono tante – continua la soubrette – E io dopo il parto ho sofferto di depressione e bulimia. Sono ingrassata a dismisura. Ora il peggio è passato».

«Mi sentivo male. Non volevo vedere nessuno, ero ansiosa, triste, nervosissima. Eppure stavo attraversando il periodo più bello della mia vita, ero da poco diventata mamma di un bambino bellissimo, che con Matteo avevamo profondamente desiderato. Non capivo che mi stava succedendo, non capisco come la depressione abbia potuto colpirmi così».

«Aron ogni due ore si svegliava – rivela la soubrette – e io scaricavo la stanchezza infilando la testa nel frigorifero per mangiare». La Yespica ha preso atto dell’incompatibilità caratteriale con il calciatore. La loro storia è finita, ma il peggio sembra essere passato. Speriamo.