Alex Magni, re del porno amatoriale italiano: “Ecco come trovo le mie attrici”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 febbraio 2018 16:17 | Ultimo aggiornamento: 1 febbraio 2018 16:17
Alex Magni, re del porno amatoriale italiano: "Ecco come trovo le mie attrici"

Alex Magni, re del porno amatoriale italiano: “Ecco come trovo le mie attrici”

ROMA – “Mi ha chiamato mezza Italia per sapere chi è l’imprenditore del marmo di Carrara che ci ha chiesto di trombargli l’amante…come se fosse una cosa strana…sono vent’anni che trombiamo le donne di imprenditori e politici che si spippettano”. Scatenato a La Zanzara Alex Magni, re della Cento X Cento, casa di produzione di film porno amatoriali. Da qualche giorno Magni è al centro di uno scandalo dopo il film girato a Sarzana (Spezia) con una quarantenne, sposata, amante di un noto imprenditore del marmo di Carrara che l’ha portata sul set di un film porno.

Seduta sul letto, coperta solo da un negligé scuro e da una maschera dorata, nel filmato parla con uno spiccato accento ligure e racconta come il suo amante sia “molto conosciuto in città” e come quest’ultimo sia “molto generoso con lei”, tanto da averle regalato per il compleanno “una Panda nuova di zecca”.

Dice Magni: “A Carrara girano i soldi e quelli che li hanno spadroneggiano…se passa una ragazza che vale la pena, quelli schioccano le dita e se la portano a casa. Così un imprenditore carrarese del marmo mi ha fatto conoscere lei, una bella signora che a 40 anni, senza lavoro, accetta qualsiasi perversione. Per un’utilitaria nuova di zecca ha accettato di posare per me”.

Ma quante ne trovi così?: “Ho comprato 120 mascherine nuove per il 2018. Sono il cavallino di tante coppie. Se dico con quante coppie sono stato Rocco si arrabbia, vuole lui tutti i primati. Comunque un migliaio di coppie in tutto, in 28 anni di attività”. Sì, ma le cerchi tu oppure chiamano loro?: “Queste maialette non le trovo sull’elenco telefonico. Vuoi vedere che ci chiamano loro? Una o due donne nuove a settimana si presentano da noi. E se dovessi perdere la mia agenda dovrei scappare in Amazzonia. Ci sono mogli di gente importante. Anche una consigliera comunale del Pd qualche anno fa. E sul set giro insieme a Stecco Ducale, che non ha nulla da invidiare a Rocco Siffredi. Anzi”.

Usi le pilloline?: “Uso sempre il viagra, senza non si può fare nulla. Rocco dice che non lo usa? Sì, certo. E io sono un astronauta. Senza pasticca non si fa nulla, fratelli”. Cosa voti alle prossime elezioni?: “Vogliamo provare i Cinque Stelle? Io li proverei. Quelli che ci sono ci sono stati per tanti anni, li vogliamo rimettere? No”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other