Amanda Palmer canta nuda per protestare contro il Daily Mail (foto e video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Agosto 2013 0:05 | Ultimo aggiornamento: 31 Luglio 2013 18:54
Amanda Palmer canta nuda per protestare contro il Daily Mail

La foto con il “fuori di seno” pubblicata dal Daily Mail

LONDRA – Amanda Palmer nuda sul palco per protestare contro un articolo del Daily Mail. La cantante inglese, ha voluto protestare in questo modo contro un articolo pubblicato sul quotidiano britannico più diffuso al mondo.

Il tabloid aveva raccontato di un piccolo episodio accaduto sul palco del festival musicale di “Glastonbury” in Inghilterra ed aveva concentrato tutta l’attenzione solo “fuori di seno” accaduto incidentalmente alla Palmer, ignorando del tutto la performance della cantante e la componente musicale. Amanda però, non è una cantante qualsiasi ed ha deciso di rispondere al Daily Mail spogliandosi sul palco.

Il concerto al festival annuale di Glastonbury, si è svolto lo scorso 28 giugno. Amanda viene immortalata con il reggiseno accidentalmente fuori posto e il Daily Mail pubblica subito la foto osé concentrando praticamente tutto l’articolo su questo episodio titolando a caratteri cubitali “making a boob of herself” che, grazie ad un gioco di parole rimanda all’idea del “fare la figura di una scema“. “Boob” tuttavia, in inglese vuol dire anche “seno”.

Il sottotitolo poi, spiega che uno dei due seni le è “scappato dal reggiseno” e l’articolo la descrive come “vittima di un imbarazzante errore nell’abbigliamento”, senza occuparsi minimamente della musica e della performance della cantante.

Così Amanda Palmer si è scagliata contro il gossip selvaggio, non con una semplice lettera al giornale ma con un’originalissima interpretazione musicale: la cantante il 12 Luglio ha scritto infatti una lettera aperta in risposta al Daily Mail in forma di canzone. Durante un concerto alla Roundhouse di Londra, a metà concerto si è tolta il kimono restando completamente nuda davanti la tastiera ed ha ridendo ha cantato:

OH NO! sento che adesso tutto il corpo mi sta scappando dal kimono!”

Clicca su Lady Blitz per leggere il testo integrale della canzone 

La canzone è un sottile insulto al vetriolo contro il Daily Mail che, a quanto pare, ha incassato la scelta dell’aver “attaccato” la cantante sbagliata, restando pressoché in “silenzio stampa”. Amanda Palmer ha basato quasi tutta la sua brillante carriera sulla lotta al sessismo. Il Daily Mail non si è informato a sufficenza sulla cantante: bastava infatti vedere il video della canzone The Map of Tasmania (isola australiana la cui forma triangolare ricorda il monte di Venere), con cui Amanda attacca i tabù sul pube femminile e la peluria, per capire che, per una volta, piuttosto che parlare del “fuori di seno” ci si doveva doveva concentrare sulla performance musicale della cantante britannica.

Amanda Palmer sul palco del Glanstonbury:

Amanda Palmer completamente nuda alla Roundhouse di Londra:

Il video di “The map of Tasmania”: