Attacca smartphone al bastone e spia la vicina nuda: scoperto e condannato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 febbraio 2014 17:15 | Ultimo aggiornamento: 14 febbraio 2014 17:15
Attacca smartphone al bastone e spia la vicina nuda: scoperto e condannato

Attacca smartphone al bastone e spia la vicina nuda: scoperto e condannato

LONDRA – Era sdraiata, nuda, sul proprio letto quando ha notato, guardando oltre la finestra,  uno smartphone e uno specchio attaccati su un bastone. Un marchingegno, progettato dal vicino per spiarla. E’ successo a Stoodley, in Inghilterra. In totale, negli anni, il vicino molesto ha scattato oltre 100 foto.

Lui, Andrew Stoodley, 56 anni, il voyeur, è stato condannato a 18 mesi con la condizionale, oltre al pagamento di una multa e delle spese giudiziarie. L’avvocato durante il processo ha cercato inutilmente di difendere il suo assistito: “Ha un carattere buono, non è aggressivo”.