Australia, né uomo né donna: sui documenti c’è scritto “sesso neutro”

Pubblicato il 16 Marzo 2010 16:23 | Ultimo aggiornamento: 5 Marzo 2015 12:45

È il primo essere umano che ha scritto sui propri documenti “sesso neutro”. Succede in australia: Norrie May-Welby, 48 anni, è originario della Scozia ma da anni vive a Sydney. Nato maschio, nel 1990 aveva cambiato sesso.

Dopo essere emigrato in Australia, gli era stato rilasciato un attestato che lo dichiarava di sesso femminile, ma a quel punto May-Welby «non si sentiva più a suo agio con una identità unicamente femminile».

«L’identità di uomo o quella di donna non mi si addicono. La soluzione migliore per me è non avere un’identità sessuale», ha detto. Le autorità australiane hanno dunque acconsentito a cambiare il certificato di nascita classificando May-Welby come «neutro».

Ecco May-Welby mentre balla in un video caricato su You Tube circa un anno fa: