Bambina di 10 anni violentata a scuola da bambino di 8. Lo aiutava la sorellina

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Maggio 2014 13:13 | Ultimo aggiornamento: 19 Maggio 2014 13:13
Bambina di 10 anni violentata a scuola da bambino di 8. Lo aiutava la sorellina

Bambina di 10 anni violentata a scuola da bambino di 8. Lo aiutava la sorellina

OKLAHOMA CITY – Una bambina è stata violentata a 10 anni nel bagno della scuola da un compagno di otto anni. La bimba l’ha detto alla mamma aggiungendo che a favorire la violenza c’era la sorella del bambino che l’ha immobilizzata.

La madre della giovanissima vittima racconta di aver visto la bambina tornare a casa in lacrime. La piccola le avrebbe raccontato di essere stata toccata, il suo compagno di scuola le ha abbassato pantaloni e mutandine per poi violentarla mentre la sorella la teneva ferma perché lui potesse portare a termine la violenza.

Un racconto che ha portato la mamma della bambina ad andare immediatamente in ospedale dove i dottori hanno confermato i segni di una violenza. “Non incolpo i bambini per l’accaduto. La colpa è dei docenti in questo caso che dovrebbero controllare di più”, ha detto la mamma.