Il video hard di Belen online. Selvaggia Lucarelli: “Pornografia pura”

Pubblicato il 13 Ottobre 2011 14:22 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2015 1:53

ROMA – Nel maggio del 2010 era circolata la notizia di un video hard in cui appariva Belen Rodriguez. Il video sarebbe stato registrato da un ragazzo argentino prima che la starlette venisse stabilmente ad occupare la televisione italiana. Il filmato, che fece infuriare il compagno Fabrizio Corona, sarebbe stato realizzato quando la Rodriguez era minorenne, stando alle notizie pubblicate da Diva e Donna all’epoca.

Ora a quanto sembra il filmato esisterebbe davvero. La notizia la dà la mattina del 13 ottobre Selvaggia Lucarelli nel suo blog “Pensatoio”: “Il disastro è accaduto. Il famoso video di Belen che fa sesso con l’ex fidanzato è stato messo online, mi hanno mandato il link poco fa. E’ pornografia pura, quindi fate attenzione perchè non è roba da guardare in ufficio. Io ho chiamato Corona ma ormai la bomba è esplosa. Per quello che mi riguarda, sul blog, almeno, non lo linko”.

In realtà, la Lucarelli da “Pensatoio” rimanda al blog vampyr8.splinder.com che sembra essere il primo ad aver trovato la notizia. vampyr8 descrive infatti molti particolari sul filmato: “(Il video porno di Belen) esiste. Un tale dal nick “Wlagnokka” l’ha messo su un sito che si chiama PhicaTube (il nome del sito dice già tutto). L’ho trovato navigando come han fatto altre migliaia di persone e come può fare chiunque quindi non ho alcun legame con chi ha messo il video online e non mi assumo nessuna responsabilità, non ho niente a che vedere, che sia chiaro. Probabilmente lo cancelleranno a breve da quel sito, il video sta anche sui programmi di filesharing come Emule, si trova cercando “SexTape Belen” in Kad Rete. Mi sa che questo Wlagnokka farà una brutta fine”.

Il blog in questione dopo aver rimosso il link spiega: “Tolgo il link, io non c’entro niente, ho soltanto linkato una cosa già esistente messa da quel tipo di cui ho parlato sopra. Non mettetemi in mezzo in queste cose, il video stava su quel sito, non l’ho messo io là, l’ho soltanto notato e l’ho linkato perchè mi sembrava una cosa clamorosa, tutto qui”.

Insomma, il video porno esiste ed “è ovunque” come scrive il sito Giornalettismo. Ma vederlo al momento è praticamente impossibile.