Beth Ditto, alla strabordante leader dei Gossip piace apparire nuda: “Amo le donne imperfette”

Pubblicato il 5 Agosto 2011 20:16 | Ultimo aggiornamento: 6 Agosto 2011 1:39

NEW YORK – Beth Ditto è una tra le più chiacchierate dello star system. Lei, extralarge, extravagante ed extraordinaria è la leader dei Gossip, band indie-rock americana salita alla ribalta nel 2006 con il singolo e l’album “Standing in the Way of Control”. Qualche mese fa, la Ditto è apparsa nuda (e non è la prima volta) su Max dichiarando che “una donna senza curve non è interessante” e aggiungendo che le donne imperfette la rendono felice.

La Ditto è amica di Kate Moss ed è adorata dagli stilisti più cool per i quali ogni tanto sfila in passerella, malgrado abbia, per via della sua obesità, un fisico molto lontano dalla (presunta) perfezione imposta dai canoni della moda. Eppure quel corpo Beth Ditto, 30enne strabordante e lesbica dichiarata, lo espone e lo ostenta con disinvoltura e ironia salendo anche sul palco in mutande e reggiseno.

Incurante della sua stazza e trascinata dall’entusiasmo della folla presente Beth, in un concerto nella capitale russa, si è infatti levata i vestiti ed è restata a cantare e a ballare “Vogue” di Madonna con addosso la sola biancheria intima. Sul palco del Lovebox festival di Londra invece, la Ditto ha intonato “Jolene” di Dolly Parton dandosi anche in questo caso ad uno streap tease che si è fermato all’intimo.

Beth Ditto il nudo lo espone in copertina. E’ stato così per il magazine Love nel 2009, ed è stato così anche un paio di mesi fa per Max, dove al suo interno dichiarava: “Non mi piacciono i giornali di moda che celebrano le donne scheletriche. Penso che una donna senza curve non sia interessante… Le donne imperfette mi rendono felice”.

(Foto AP/LaPresse e dalla Rete):