Bethany Spiby, da commessa e volto di Kfc alle foto piccanti sul web…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 dicembre 2016 11:35 | Ultimo aggiornamento: 19 dicembre 2016 11:35

MANCHESTER – Da noto volto del fast food Kfc di Manchester a noto volto dei siti a luci rosse sul web. Questa la parabola della commessa Bethany Spiby, una simpatica biondina che dopo aver prestato il suo volto per il documentario girato dalla Bbc sulla nota catena di fast food come dipendente di Manchester, ha deciso di “prestare” il resto del suo corpo al sito Only Fans, vendendo le sue foto senza veli e in pose decisamente piccanti sul web.

A raccontare la storia di Beth Spyby è il sito Daily Star, che spiega come la giovane ragazza che ha appena 20 anni ha postato diversi scatti senza nulla indosso se non la biancheria intima decisamente provocante per tentare di avviare una carriera nel soft porno. La giovane commessa di Kfc di Denton Rock, a Manchester, vende la sua immagine agli utenti del sito web per 10 sterline al mese e in poco tempo e pochissime foto, appena 19, ha raggiunto già un bel numero di fan.

Pantaloni davvero corti, intimo e pose ammiccanti in cui appare decisamente provocante sono le foto scelte per il sito e che stanno avendo un gran successo. Intervistata dal sito The Sun, la bella Bethany Spiby ha spiegato il perché della sua decisione:

“Ho guadagnato più soldi di quanti ne abbia mai guadagnati lavorando al fast food. Io penso che sia divertente e se qualcuno vuole pagare per vederti, perché non farlo? Ho sempre diffuso le mie foto provocanti sui social media, ma invece di farlo gratuitamente ora vengo pagata”.

 

(Foto Twitter)