Beyoncé è diventata mamma: è nata Ivy Blue Carter

Pubblicato il 8 Gennaio 2012 17:08 | Ultimo aggiornamento: 8 Gennaio 2012 17:36

NEW YORK – Beyoncé è diventata mamma. Ivy Blue Carter, la figlia di Beyoncé e Jay-Z è nata la notte tra il 7 e 8 gennaio a New York. La piccola è venuta alla luce grazie ad un parto cesareo al Lenox Hill Hospital e secondo le prime notizie tutto è andato per il meglio.

La notizia, sui siti e sui daily è stata confermata ufficialmente dalla famiglia. Tra le prime star a congratularsi con la coppia Rihanna e Russel Simmons, tramite Twitter. Il parto della trentenne popstar è avvenuto in un’ala privata del’ospedale newyorkese.

Già subito dopo la nascita, la piccola di Beyoncè, il cui vero nome è Shawn Carter, e del rapper Jay-Z Ivy è già una star, se non altro per le misure prese per impedire che trapelassero immagini non autorizzate. La coppia ha infatti preso in affitto un’intera ala dell’ospedale sborsando oltre un milione di dollari.

La stessa Beyonce quando  è arrivata in ospedale venerdì in preda alle doglie si è registrata come Ingrid Jackson e all’approssimarsi del parto, persino a dottori e infermieri non autorizzati è stato impedito di avvicinarsi al quarto piano, dove appunto si trovava l’illustre paziente. Come se non bastasse, a tutti i dipendenti è stato imposto di spegnere i cellulari e il servizio di sicurezza ha messo del nastro adesivo sulle telecamere. L’intero perimetro dell’ospedale è stato circondato da guardie private.

In attesa di vedere pubblicate le prime foto della figlai di Beyoncè, ecco alcune immagini della cantante con il pancione realizzate lo scorso settembre (foto Ap/LaPresse):