Bill Cosby, la moglie lo difende: “Droga e sesso con consenso”

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 luglio 2015 19:55 | Ultimo aggiornamento: 17 luglio 2015 19:55
Bill Cosby, la moglie lo difende: "Droga e sesso con consenso"

Camille e Bill Cosby

NEW YORK – E’ a conoscenza dei numerosi tradimenti ma non pensa che il marito sia uno stupratore. Per Camille Cosby, moglie del comico afroamericano Bill Cosby accusato di aver drogato e stuprato decine di giovani donne, furono solo scappatelle consenzienti. In un’intervista al New York Post, Camille afferma con fermezza che quelle donne acconsentirono sia alla droga che al sesso col marito. Nonostante l’attore abbia ammesso una decina di anni fa, sotto giuramento, di averle drogate al solo scopo di finirci a letto.

Dopo le ultime scottanti rivelazioni Camille, che è anche la manager di suo marito, ha convocato una riunione d’urgenza con legali e esperti di pubbliche relazioni per cercare di arginare il danno di immagine.

“Io l’ho creato – ha detto – sapevo ciò a cui sarei andata incontro, aggiusteremo tutto”. La donna ha anche raccontato di periodiche pause di riflessione che lei è suo marito sarebbero soliti prendersi, per valutare se vale la pena proseguire il loro matrimonio.