Blueline Beauties, poliziotte in pose sexy sui social: sospese FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Dicembre 2014 19:42 | Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre 2014 19:42

NEW YORK – Poliziotte hot, in pose sexy e ammiccanti su internet, che sia Twitter, Facebook, Instagram o quant’altro, con tanto di divisa e berretto d’ordinanza. Peccato che non si tratti di modelle vestite da poliziotte, né tanto meno di un’iniziativa per beneficenza. Le poliziotte, infatti, sono vere agenti del dipartimento di New York. E adesso, per queste foto le “Blueline Beauties“, come si sono soprannominate loro, saranno sospese.

Del resto ai membri del dipartimento di polizia è vietato pubblicare foto in cui si è in uniforme senza essere stati prima autorizzati. Questo divieto non include, naturalmente, le foto scattate durante le cerimonie ufficiali. Ma quelle che ritraggono le belle poliziotte non sono certo immagini di questo tipo.

Normalmente la violazione di questa norma può portare anche al licenziamento. In questo caso, però, le agenti hot rischiano solo fino a dieci giorni di sospensione.