Cameriera serviva nuda ai tavoli. Il proprietario rischia il carcere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 febbraio 2018 7:15 | Ultimo aggiornamento: 12 febbraio 2018 12:44
Cameriera serviva nuda ai tavoli

Cameriera serve nuda ai tavoli

ROMA – Il proprietario di un bar rischia cinque anni di carcere dopo aver fatto servire le bevande ai clienti nel suo locale da una cameriera completamente nuda.

Arisa Suwannawong, la cameriera di 22 anni, si dice molto dispiaciuta per il proprietario del locale di Chonburi, in Thailandia, che aveva appena aperto il suo locale e faticava a procurarsi nuovi clienti.

La ragazza, che usa il soprannome “Jane dalle te**e giganti”  per aiutarlo aveva perciò deciso di infilarsi un grembiule striminzito e farsi scattare qualche foto mentre serviva il caffè ai suoi clienti. Mettendo in mostra il seno, ha anche girato uno spot: “Il caffè è così buono, usano tanto latte” ammiccando provocatoriamente. Ma la pubblicità non ha prodotto l’effetto desiderato e Prasong Sukkorn, il proprietario del locale, adesso dovrà affrontare una condanna dai tre ai cinque anni o pagare una multa da 2.500 euro per oscenità.

Prasong ha detto difendendosi: “Non c’era alcuna intenzione di essere offensivi. Ho messo le foto online solo come un modo per fare marketing. Ho chiesto scusa”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other