Charlotte Caniggia, tifosa hot: “Vamos Argentina!” FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Luglio 2014 8:42 | Ultimo aggiornamento: 2 Luglio 2014 8:42

BUENOS AIRES – I mondiali 2014 passeranno alla storia anche per essere la competizione sportiva con le tifose più sexy e hot di sempre.

Dopo la promessa, mantenuta, della pornostar cilena Marlene Doll di fare sesso con i propri fan grazie alla vittoria del Cile, in Italia la pornostar romena Lara De Santis è stata ispirata dalle prodezze calcistiche di Balotelli e Marchisio e ha dichiarato di voler girare un porno con loro due.

Nell’era dei social network i selfie ispirati alla nazionale del cuore la fanno da padrone. Non poteva esimersi in tal senso 21 enne Charlotte Caniggia, figlia del calciatore argentino Claudio che ha giocato in Italia nella Roma, Atalanta e Verona.

La figlia di Carlo Caniggia, Charlotte, è diventata famosa in Argentina per essersi rifatta totalmente a soli 20 anni, ha debuttato sui principali social network e sembra decisa a diventare celebre in tutto il mondo grazie ai suoi selfie bollenti. Seno generoso sempre in bella vista, tranne quando l’autoscatto cade sul lato B, la 21 enne Charlotte si sta facendo strada pian piano nel mondo dello showbiz.

Con i mondiali Charlotte non ha voluto far mancare il proprio supporto alla nazionale argentina, che ha omaggiato con un selfie in maglietta dell’Argentina e perizoma accompagnato dalla didascalia: “Vamos Argentina!”. La foto della bella bionda siliconata ha fatto in breve tempo il giro del web.