Chiudono cane nel baule e lo fanno affogare nel lago: FOTO choc

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Giugno 2015 13:36 | Ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2015 13:36

ALLEGHE (BELLUNO) – Alcune persone hanno notato qualcosa galleggiare nell’acqua del lago di Alleghe che si trova in provincia di Belluno. Hanno visto che si trattava di un baule ed hanno deciso di tirarlo fuori dal lago pensando che all’interno ci fosse qualche tesoro ed hanno fatto una macabra scoperta: all’interno c’era solo un cane morto. Qualcuno ha deciso di uccidere così questo povero cane, trovato in avanzato stato di decomposizione.  I residenti hanno raccontato:

“Abbiamo visto emergere qualche cosa che sembrava di legno. Spinti dalla curiosità abbiamo controllato più da vicino con l’ausilio della barca. Una volta in prossimità abbiamo capito che non si trattava di un ordigno, almeno non sembrava, piuttosto di un baule legato con delle cinghie usate per le tapparelle”.

Una volta ripescato, hanno aperto il baule tagliando le corde con un coltello ed hanno trovato i resti del cane. All’interno era presente inoltre un asciugamano e un piatto di ceramica come a voler far affondare col peso il baule. Probabile quindi che chi abbia gettato nel lago il baule abbia avuto l’intenzione di disfarsene per sempre.

Il corpo in avanzato stato di decomposizione ha però liberato del gas che ha fatto riemergere il baule. Sul posto è quindi intervenuta la Polizia Provinciale che ha avviato le indagini insieme ai carabinieri.

Chiudono cane nel baule e lo fanno affogare nel lago: FOTO choc

Foto Facebook