--

Christian Bale ha difeso Amy Adams da molestie regista American Hustle

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Aprile 2015 13:28 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2015 13:28
Christian Bale ha difeso Amy Adams da molestie regista American Hustle

Christian Bale (LaPresse)

ROMA – Christian Bale, come rivelano i nuovi “Sony Leaks” pubblicati su “WikiLeaks”, ha difeso l’attrice Amy Adams, co-protagonista in “American Hustle”, dagli abusi del regista David O. Russell.

Lo scambio di mail tra il giornalista Jonathan Alter e il CEO della “Sony” Michael Lynton, fornisce i dettagli sul caos che regnava sul set del film che ha poi vinto l’Oscar: “Il comportamento del regista è estremamente lunatico, bestemmia, impreca contro le persone, ha preso uno per il collo, e le storie di abuso sono estreme anche per gli standard di Hollywood. Ha molestato Amy al punto che Christian Bale lo ha dovuto affrontare, intimandogli di smettere di fare lo stronzo”.