photogallery

Christina Hendricks, la rossa di Mad Men: “Ho forme abbondanti ma gli stilisti ormai disegnano abiti per donne come me”

Christina Hendricks posa per il New York Magazine e racconta la sua piccola “vittoria” contro lo strapotere delle magre. Lei, attrice e bomba sexy dalle misure abbondanti racconta : “Da quando Mad Men ha iniziato ad avere successo gli stilisti hanno iniziato a disegnare abiti della mia taglia”. Prima infatti gli stilisti la vedevano come una figura non esaltante, incapaci di uscire dal solito cliché della taglia zero.

“Quando facevo ancora la modella e sono venuta per la prima volta in Italia, bevevo cappuccini tutti i giorni. Misi su 7 chili e mi sentivo bellissima. Non ho mai provato a perdere quei chili perché li amavo gli stilisti però mi dicevano che non avrebbero mai disegnato abiti per me, perché avevo troppe curve”.

Qui di seguito è possibile ammirare la Hendricks in una serie di foto d’archivio. Piuttosto che abbondanti le forme ad essere grande sembra essere  il seno…

To Top