Cina, moglie tradita rincorre, denuda e picchia l’amante del marito VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Ottobre 2014 16:35 | Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre 2014 11:50
Cina: rincorsa, denudata e picchiata in strada

Cina: rincorsa, denudata e picchiata in strada

PECHINO – Rincorsa, presa, denudata e picchiata in pieno centro, a Pechino.  Lin Yao Li, 38 anni è stata aggredita da un gruppo di donne, accusata di essere andata a letto con il marito di una di loro. Nessuno è intervenuto per difendere la donna, neanche la polizia. “Questo tipo di cosa sta diventando abbastanza normale – ha detto una donna intervistata da una tv locale –  Mogli e fidanzate arrabbiate ottengono vendetta contro i loro mariti o compagni prendendosela con le donne con cui le hanno tradite. Le persone comunque tendono a non sentirsi coinvolte, perché lo vedono come un affare di cuore”.