Compra casa, dentro ci trova cadavere massacrato FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 novembre 2014 20:00 | Ultimo aggiornamento: 13 novembre 2014 20:02

ROMA – Credeva di aver fatto un affare. Ma quando è entrato nella casa comprata a prezzo stracciato senza neppure vederla dentro ci ha trovato il cadavere di un uomo massacrato a martellate.
La storia arriva da Novokuznetsk, sud della Russia, e ha come protagonista un uomo di 45 anni, Taras Yermolayev. E’ lui, infatti, l’incauto acquirente che si è fatto attrarre dal prezzo stracciato. Quando è entrato in casa con l’ex proprietario ha però trovato la casa devastata e soprattutto il cadavere di un uomo di 50 anni, Dementi Zakharov. La vittima aveva precedenti per droga ed è verosimile, secondo la polizia, che sia stato ucciso proprio per qualche “sgarro”.

La storia, riportata dal Daily Mail, sembra inverosimile. Come è possibile comprare una casa senza neppure guardarla. E soprattutto come è possibile che il venditore non si premuri neppure di darci un’occhiata. L’uomo che l’ha venduta spiega però di averla semplicemente messa in vendita dopo che il precedente inquilino aveva smesso di pagare l’affitto e di non averci mai messo piede.

Compra casa, dentro ci trova cadavere massacrato FOTO

Compra casa, dentro ci trova cadavere massacrato FOTO