Cori Rist racconta: “Con Tiger Woods orgasmi da fuochi d’artificio”

Pubblicato il 6 Maggio 2010 15:38 | Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2010 16:45

Cori Rist, una delle tante donne legate alla vicenda Tiger Woods, racconta al New York Post che il sesso insieme al giocatore è stato “appassionato e focoso”, con orgasmi “da fuochi d’artificio”. Rist ha anche riferito al Vanity Fair che Woods faceva sesso con una porzione di frutta Loops e cartoni animati.

La presunta amante aggiunge che Woods dopo aver fatto sesso con lei ha perso il controllo, iniziandola a tormentare con una serie infinita di messaggi di testo: “È stato quasi come al liceo, quando si chiama qualcuno insistentemente tutti i giorni” dice.

Non è la prima volta che Cori Rist parla. Lo scorso dicembre durante lo show “Today” accusò Woods di non essere stato un “uomo onesto”.

Rist non è stata neanche la prima donna a descrivere  i rapporti sessuali avuti con Woods. Jamie Jungers raccontò infatti di aver fatto “sesso selvaggio” anche la notte in cui suo padre morì.