Dana Adiva, sexy aspirante wrestler: “Sono troppo bella, la mia vita fa schifo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Giugno 2013 13:11 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2013 13:11

dana adivaNEW YORK (STATI UNITI) – Dana Adiva, 21 anni, sostiene che la sua bellezza la rende infelice. Questo perché le donne la odiano e gli uomini le ronzano sempre intorno.

Dana è un’aspirante wrestler di Chicago che ha raccontato la sua storia in un episodio della serie True Lives, in onda negli Stati Uniti su Mtv. Nel documentario, però, spiega anche i vantaggi della sua bellezza: “Ho tutto quello che voglio e vengo trattata come una principessa. Io non devo essere intelligente, perché ho il mio aspetto”. Ma poi la verità sulla sua condizione: “Allo stesso tempo, però, mi fa schifo essere carina, sarebbe bello essere presa sul serio una volta ogni tanto”.

Dana Adiva racconta anche la sua infanzia dove dice che, quando era poco più che una bambina, sarebbe stata costretta ad abbandonare la scuola perché vittima di atti di bullismo. Poi l’attenzione eccessiva degli uomini le avrebbe sempre impedito di trovare un fidanzato.

“Ho attraversato una fase in cui ho cercato di minimizzare il mio aspetto: ho tinto i capelli castani, ho cercato di aumentare di peso, ho messo gli occhiali”.