Donna bipolare stupra un uomo mentre dorme

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 settembre 2014 12:44 | Ultimo aggiornamento: 29 settembre 2014 12:44

SEATTLE – Si è introdotta a casa di un uomo, un ragazzo di 31 anni di cui non è stata rivelata l’identità, lo ha stuprato e poi, arrestata dalla polizia, si è giustificata dichiarandosi bipolare.

Questa è la strana storia di Chantae Gilman, 26 anni, madre di 4 bambini e denunciata per stupro. Tutto è successo lo scorso 17 giugno.

La vittima, di cui non si conoscono le generalità, si è svegliata alle 2 del mattino mentre la donna era sopra di lui.

L’uomo è riuscito a divincolarsi per poi andare dalla polizia e denunciare tutto. La vittima conosceva Chantae Gilman solo di nome e l’ha riconosciuta come “una tossicodipendente della zona”.