Donna nuda in un sarcofago di cristallo a Torino FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Agosto 2014 11:07 | Ultimo aggiornamento: 11 Agosto 2014 11:07
La foto dell'installazione di Raul Gilioli

La foto dell’installazione di Raul Gilioli

TORINO – Una donna nuda, protetta e imprigionata in un sarcofago di cristallo che al tocco dei passanti si illumina: è “Pu-pì-lla”, l’installazione semi-permanente di un artista e designer torinese, Raul Gilioli (questo il sito ufficiale) posizionata a Piazza Vittorio ma che per tutto agosto farà il giro di tutte le piazze principali di Torino per denunciare la violenza e gli abusi contro le donne.

“Voglio ringraziare quanti si son fermati a guardare l’installazione interattiva Pupilla apparsa nel cuore della movida con il suo messaggio contro la vioelnza di genere – ha scritto sul suo profilo Facebook l’artista Raoul Gilioli -. C’era un clima di stupore curiosità e rispetto. L’arte è di tutti, deve stare in mezzo alle persone”.